Valmora è un’acqua minerale di montagna.

 

Sgorga dalla fonte a 1.300 mt di altitudine nel cuore delle Alpi Piemontesi, a Rorà, località della Val Pellice, in una situazione ambientale particolarmente privilegiata: natura a perdita d’occhio, boschi di larice, faggeti, tortuosi sentieri, acqua in abbondanza e torrenti incontaminati.